Con un post pubblicato nel tardo pomeriggio di oggi sulla sua pagina Facebook, il sindaco Enzo Figliolia ha illustrato l’avvio del servizio igienico a pagamento negli storici bagni pubblici di via Sacchini, così come deciso dalla Giunta con la delibera 80 del 1 giugno scorso.

Accedere costerà 50 centesimi: della gestione e della manutenzione se ne occuperà una ditta privata di Pozzuoli (la Fly Service), che, oltre agli incassi, percepirà dal Municipio un compenso di 500 euro al mese per i prossimi cinque anni, così come si evince dalla determina di affidamento dell’incarico e dall’offerta dell’impresa.