HomeAttualitàFigliolia scioglie i dubbi:...

Figliolia scioglie i dubbi: a Pozzuoli è vietato fare il bagno e prendere il sole su spiagge e scogliere. Consentita solo la pesca sportiva

spot_imgspot_img

Con un’ordinanza firmata oggi, la numero 90,  (CLICCA QUI PER LEGGERLA) il sindaco Figliolia ha chiarito che, per il momento, non si può fare il bagno né prendere il sole o svolgere alcuna attività ludico-ricreative sulle spiagge di Pozzuoli.

Il divieto, anche se non è citato espressamente (così come non lo era nell’ultimo decreto presidenziale di Conte, quello del 26 aprile) vale anche per le scogliere e va nella direzione di evitare pericolosi assembramenti, molto probabili peraltro durante queste bellissime giornate di sole in cui tanta gente è invogliata a fare un tuffo o ad abbronzarsi in riva al mare.

Lungo la battigia degli arenili si potrà soltanto passeggiare, con l’obbligo di indossare la mascherina, mantenendo sempre la distanza di due metri dalla persona più vicina (a meno che non si tratti di un convivente nella stessa abitazione) oppure correre ma soltanto dalle 6 alle 8.30 con le stesse regole già stabilite (senza mascherina ma con l’obbligo di indossarla se ci si avvicina a meno di due metri da una persona non convivente).

E’ invece consentita la pesca sportiva (con tutta la sua filiera) purché su ogni barca non ci siano più di due persone.

Le disposizioni valgono a partire da lunedì 11 maggio: chi non le rispetterà rischia multe da 400 a 3000 euro. 

Con un’altra ordinanza, la numero 89, sempre firmata oggi, (CLICCA QUI PER LEGGERLA) il primo cittadino ha prorogato anche fino a domenica 17 maggio  la limitazione dell’accesso agli uffici comunali, aperti solo per gli adempimenti di nascita e morte e per le attività della polizia municipale e della protezione civile.

Per gli altri servizi, e solo per comprovate urgenze, l’accesso alla casa comunale sarà permesso previa prenotazione telefonica o telematica. Il provvedimento è stato adottato anche per consentire che si formalizzi il già predisposto “Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto alla diffusione del virus covid-19 nel Comune di Pozzuoli”, condiviso con le organizzazioni sindacali, il Servizio di Prevenzione e Protezione e con quello della Sorveglianza Sanitaria.

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati