Ricevo e pubblico*

Salve, sono un cittadino residente a Pozzuoli e vorrei condividere con i lettori di Pozzuoli21 un dubbio che ho da tempo e che è legato alle luminarie natalizie.

Non entro nel merito del gusto per questi addobbi (il giudizio estetico è soggettivo) e nemmeno dei soldi che sono costati (materia che lascio volentieri ai politici) ma vorrei chiedere, al Comune e a chi ha materialmente installato tali impianti, se, per caso, nell’occasione specifica, sia stata rispettato il diritto alla proprietà privata.

Mi spiego meglio: come tutti voi potrete notare alzando lo sguardo, moltissime luminarie sono sorrette da fili che poi vengono legati alle ringhiere dei balconi dei cittadini.

Da quel che si dice in giro, alcuni di questi cittadini, nel momento stesso del montaggio delle luminarie, si sarebbero anche rifiutati di mettere a disposizione il proprio balcone per tale specifico “passaggio”.

Si è proceduto quindi a tentativi?

Se questo è vero, allora non esiste un’ordinanza sindacale che obbliga determinati cittadini ad ospitare i fili delle luminarie sui propri balconi?

Il Comune allora paga una “servitù” a questi cittadini, e sarebbe anche moralmente giusto visto che dai cittadini lo stesso Comune si fa pagare per ogni cosa (parcheggi, occupazione suolo, eccetera)?

E chi si assume la responsabilità in caso di malaugurati incidenti dovuti, per qualsiasi motivo (e che si spera non accadano mai…) all’eventuale disancoraggio di questi impianti ai balconi dei privati?

Esiste un consenso legalmente valido di questi proprietari per il fissaggio dei fili di sostegno delle luminarie ai balconi delle loro case?

Sarei curioso di saperlo e spero che qualcuno mi risponda.

In verità, prima di scrivervi ho cercato di capirne qualcosa tentando di consultare, all’Albo Pretorio del Comune di Pozzuoli la determina dirigenziale 2029 dell’8 novembre con cui veniva aperta la procedura per l’affidamento di questo servizio.

Ma, purtroppo, il contenuto del documento, un allegato di 61 pagine, è finora impossibile da scaricare e dunque, in barba alle norme sulla trasparenza e pubblicità degli atti amministrativi, risulta impossibile attingere notizie ufficiali sulle modalità di installazione delle luminarie natalizie nella città di Pozzuoli.

*lettera firmata