Foto che parlano. Anzi, che urlano. Sono quelle che arrivano da piazza della Repubblica e dal rione Toiano. Dal cuore del centro storico ci ha scritto un lettore, chiedendoci di sensibilizzare l’opinione pubblica affinché, diversamente da sabato scorso, si eviti il deturpamento della fontana dei Quattro Cannelli, dove c’è chi si diverte a gettare rifiuti (solidi e liquidi) di ogni genere.

Dal quartiere del primo esodo bradisismico, invece, l’appello arriva nientemeno che dal sindaco Figliolia, che, a poche ore dall’inaugurazione della villetta comunale appena ristrutturata, ha denunciato, dal proprio profilo Facebook, l’invasione di motorini nel parco e addirittura l’uso delle giostrine da parte degli adulti.

 Scene da un degrado subumano che non vorremmo mai più vedere…