I bambini, si sa, amano avventurarsi e sfidare inconsapevolmente la sorte.

Agli adulti però spetta dar loro meno occasioni possibili per farsi del male.

E così vogliamo proporvi queste foto, che abbiamo scattato  ieri sera sul lungomare e che vedono protagonisti alcuni giovanissimi residenti, impegnati a “scalare” un albero caduto durante la tempesta di venerdì.

Dopo averli immortalati, li abbiamo ammoniti a desistere da questa gara, spiegando loro che avrebbero potuto ferirsi e che anche un “selfie” a mo’ di “esploratori” non era molto opportuno in quella situazione.

Ovviamente, per onestà, a loro abbiamo anche detto che, a nostro avviso, chi di competenza avrebbe già dovuto quanto meno transennare la zona, in attesa di rimuovere il tutto, proprio per evitare guai causati dall’esuberanza di questi o altri ragazzini.