Per il terzo anno consecutivo, il buon cuore di tanti benefattori e dell’associazione “Casper” hanno allietato le festività natalizie dei bimbi ricoverati nel reparto di Pediatria dell’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di La Schiana.

Venerdì, infatti, i volontari del sodalizio presieduto da Daniele Maffettone (per l’occasione vestito da Babbo Natale)  sono diventati tanti folletti e hanno consegnato ai piccoli degenti e ai loro familiari oltre cinquanta giocattoli nuovi, acquistati a proprie spese da tutti coloro che, esattamente un mese fa, hanno raccolto l’appello della “Casper”.

LE FOTO

La macchinetta per l’aerosol presa in consegna dalla caposala del reparto

I nostri “supereroi” (che fanno animazione gratuita nel nosocomio ogni martedì e venerdì) hanno poi donato i regali in eccedenza, tra cui una macchinetta per l’aerosol, alla caposala del reparto, che si occuperà, a sua volta, di proseguire questa nobile attività.

A noi non resta che abbracciare virtualmente tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di un’iniziativa del genere, sperando che ce ne siano sempre di più, ovunque, in ogni parte d’Italia e in ogni giorno dell’anno.