In pochi minuti le fiamme lo hanno divorato distruggendolo completamente.

E’ stata questa l’atroce sorte del panificio “Avallone” di via Campana, nei pressi della rotonda di innesto allo svincolo della Tangenziale, dove nel primo pomeriggio di oggi un rogo è divampato improvvisamente, si presume a causa di un corto circuito.

Sul posto sono intervenuti i pompieri (che hanno faticato non poco per spegnere l’incendio) e i vigili urbani per i rilievi del caso.

Ingentissimi i  danni  all’attività, ma per fortuna non si registrano feriti né ustionati.

Commenti