Ricevo e pubblico*

“Caro Direttore, in via Solfatara sono iniziati i famosi lavori di risistemazione dei marciapiedi e rifacimento manto stradale.

La ditta incaricata dal Comune sta eliminando tutti quegli odiosi gradini dei marciapiedi che non permettono, a chi sposta in carrozzella, di potersi muovere liberamente.

Lodevole! Un applauso all’Amministrazione per avere avuto questa sensibilità per la disabilità.

Però…però, c’è sempre un però.

Se rimuovono questi ostacoli e lasciano pali della luce, tabelle pubblicitarie, segnaletica stradale piazzate nel bel mezzo dei marciapiedi, allora non abbiamo risolto proprio nulla!!!

In questo caso, staremmo buttando soldi inutilmente con l’aggravante di aver preso per i fondelli i disabili”.

 

*Lettera firmata