L'imprenditore ed ex consigliere Gennaro Testa

C’è chi dalla politica prende e chi con la politica dà. Ai (pochi) “virtuosi” della seconda categoria appartiene sicuramente l’ex consigliere comunale Gennaro Testa, che molti conoscono con l’appellativo di “Gozzetto”, dal nome della storica attività che gestisce ormai da un quarto di secolo insieme con Michele Vanacore.

Gennaro ha infatti preso un’importante decisione,  pienamente condivisa dal proprio socio: lasciare nelle casse del Municipio la somma di denaro che l’azienda di cui è comproprietario avrebbe diritto a percepire dal Comune per i permessi lavorativi retribuiti di cui egli ha goduto nei cinque anni della scorsa consiliatura per poter svolgere attività politica.

Testa è infatti socio dipendente del locale e dunque, così come prescrive la legge,  tutte le giornate di salario che ha dedicato alla politica come consigliere dal 2012 al 2017, vanno rimborsate, con tanto di oneri previdenziali, al suo datore di lavoro, che è in pratica il suo socio (e, sostanzialmente, lui stesso).

Gennaro Testa
Michele Vanacore

“Io e il mio socio Michele ci siamo organizzati in modo che l’azienda funzionasse a pieno regime anche quando ero impegnato con la politica – ci racconta Gennaro – e dunque non avendo ricevuto danni economici dalle mie temporanee assenze sul lavoro, abbiamo ritenuto inopportuno  che la società incassasse dal Comune i rimborsi per i miei permessi lavorativi retribuiti. In accordo con Michele, abbiamo quindi deciso di rinunciare a questa cifra (una somma di alcune decine di migliaia di euro, ndr) per destinarla ad un’iniziativa a favore dei bambini di Toiano, il rione in cui sono nato e cresciuto.

Cosa voglia fare nello specifico l’ex consigliere Testa al rione Toiano con i soldi dei suoi permessi lavorativi che lascerà al Comune, lo scopriremo stasera, a partire dalle 18, nel corso della lunga intervista che Gennaro “Gozzetto” ha rilasciato  a chi vi scrive nel corso di “Articolo 21”, il talk di approfondimento giornalistico che va in onda ogni giovedì su Campi Flegrei Tv (in replica il sabato alle 14 ed il lunedì alle 21).

Per guardare la trasmissione basterà sintonizzarsi sul canale 551 oppure 887 del digitale terrestre in alta definizione.

In alternativa, la si potrà seguire, dalle 18, attraverso la diretta Facebook collegandosi alla pagina fan dell’emittente.

IL VIDEO DELLA TRASMISSIONE