HomeAttualitàGestione del Rione Terra:...

Gestione del Rione Terra: la Giunta Manzoni ascolterà la città per tre settimane

spot_imgspot_img

Tre settimane di confronti con la città per decidere la futura gestione del rione Terra.

A lanciare l’iniziativa è il sindaco Gigi Manzoni (nella foto) alla luce della delibera del 2 agosto (CLICCA QUI PER LEGGERLA) scorso con cui la Giunta ha chiesto ed ottenuto dal Consiglio Comunale un diverso modello di “governance” per l’antica rocca rispetto al concessionario unico voluto dall’Amministrazione Figliolia.

Quello adottato, come si legge in un comunicato stampa, sarà un “percorso di ascolto, consultazione e partecipazione della comunità puteolana nel processo di ideazione e costruzione della Governance e dello strumento di gestione da adottare per il Rione Terra” con l’obiettivo di “attuare una strategia di progettazione partecipata e di sviluppo condiviso, nonché sperimentare un modello attivo di cittadinanza”.

L’invito, rivolto a tutte le componenti “politiche, sindacali, economiche, sociali e culturali”, è quello di mettersi in contatto con l’assessore Giacomo Bandiera (delegato al governo del territorio e alla rigenerazione urbana – nella foto) per fissare un incontro, dal 20 settembre all’11 ottobre, in cui avanzare istanze, proporre idee e progettualità “inerenti questo decisivo tema di possibile sviluppo e progresso per la nostra città”.

La fase di ascolto, si legge ancora nella nota, dovrà “mettere l’Amministrazione nelle condizioni di: approfondire i bisogni e le aspettative dei diversi stakeholder cittadini (istituzioni politiche territoriali, partiti e movimenti politici, sindacati, imprenditori, commercianti, associazioni culturali, organismi no profit, comitati cittadini); raccogliere e organizzare le informazioni su temi, spazi, gestioni e culture relativi al Bene Rione Terra; individuare le priorità di intervento e definire percorsi condivisi di sviluppo relativi al nostro Centro Antico-Storico”.

Gli incontri si terranno al rione Terra, negli uffici comunali di Palazzo Migliaresi.

Per potersi prenotare a questi confronti o per qualsiasi altra comunicazione in merito all’iniziativa, si può contattare la dottoressa Tiziana Esposito o via mail (all’indirizzo di posta elettronica tiziana.esposito@comune.pozzuoli.na.it oppure al numero telefonico 081/855.1338.

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati