Grande sorpresa oggi nel reparto di Pediatria dell’ospedale di La Schiana, dove i bimbi ricoverati hanno ricevuto i doni natalizi direttamente da Faouzi Ghoulam, difensore del Napoli e della nazionale algerina.

Il 25enne esterno sinistro è giunto al “Santa Maria delle Grazie” intorno alle 14.30 col suo carico di regali (tra cui anche tante magliette della squadra azzurra, autografate dagli stessi calciatori) per supportare, così come aveva fatto anche al “Monaldi”, la splendida iniziativa di Daniele Maffettone, fondatore dell’associazione di animazione “Casper” ma soprattutto persona di grande sensibilità ed umanità, che non manca mai di devolvere tante ore del proprio lavoro per restituire un sorriso a chi lo ha perso.

“Ghoulam si è dimostrato ancora una volta un campione pure fuori dal campo – ha commentato Daniele MaffettoneGrazie alla sua generosità e ad una nostra associata che lo ha invitato, ognuno di questi bambini ha potuto ricevere più di un giocattolo, sia da  me in versione Babbo Natale sia da uno dei loro eroi del pallone. Sono molto felice e voglio ringraziare, oltre al primario Eduardo Sanguigno e a tutto il personale del reparto,  anche le tantissime persone comuni che hanno collaborato alla riuscita di questa festa donando tutto ciò che potevano”.

Alla consegna dei doni natalizi erano presenti anche il presidente del consiglio comunale puteolano Enrico Russo e l’ex assessore Teresa Stellato, volontaria della Croce Rossa di Pozzuoli.