Non si ferma l’ondata di consensi alla protesta dei venditori ambulanti non alimentari, che da quattro giorni scioperano contro il trasloco delle loro attività a Monterusciello e chiedono di tornare nella sede di via Roma, dove proprio da mercoledì raccolgono firme (3000 finora) in calce a una petizione popolare per convincere l’Amministrazione a fare dietrofront rispetto alle decisioni ratificate dal Consiglio Comunale.

Un’iniziativa che non si ferma nemmeno stasera: fino alle 21 di oggi è infatti possibile apporre il proprio autografo a questa richiesta presso la sede dell’associazione “Europa Verde” (in via Dante Alighieri 22), ai cui responsabili i manifestanti hanno chiesto ospitalità in occasione di una mostra d’arte dei pittori Benny Giordano, Angelo Angellotti e Aldo Zanetti (nella foto), che hanno sposato volentieri la “causa” dei mercatali.

Domani, invece, fino alle 13, oltre che nell’area di via Roma, la petizione potrà essere firmata (come avviene peraltro con successo già da ieri) anche nella vicina sede del mercato ittico e ortofrutticolo al dettaglio (nella foto).

Da lunedì mattina alle 9, infine, gli ambulanti, con i loro banchetti, si trasferiranno all’esterno della sede centrale del Municipio: anche qui raccoglieranno le firme (in questo caso dei residenti al rione Toiano, ma non solo) e istituiranno un presidio permanente fin quando non saranno ricevuti dal sindaco Enzo Figliolia.