HomeDall'Italia e dal MondoGiarrusso: vino non è...
spot_imgspot_img
spot_img

Giarrusso: vino non è il fumo, su etichette Ue sbaglia e si contraddice

“Continueremo a batterci contro queste scelte insensate”

Milano, 11 gen. (askanews) – “Abbiamo condotto e vinto una battaglia in Parlamento europeo per evitare che sulle bottiglie di vino possano apparire scritte e immagini simili a quelle dei pacchetti di sigarette. Lo abbiamo fatto, insieme al collega De Castro e a buona parte dei parlamentari italiani, perché equiparare questi due prodotti e i loro effetti sull’organismo umano è sbagliato, antiscientifico e dunque incomprensibile. È incomprensibile doppiamente alla luce del voto contrario del parlamento che si autorizzi l’Irlanda a partire con questo sistema di etichette: il vino è un prodotto che se consumato responsabilmente non è nocivo, ed accompagna l’umanità da millenni”. E’ quanto ha affermato in una nota l’eurodeputato e membro della commissione Agricoltura, Dino Giarrusso, commentando il via libera all’Irlanda per l’etichettatura con gli “health warning” per gli alcolici.

“Queste contraddizioni fanno male all’Europa, ai produttori italiani che creano con enorme fatica prodotti eccellenti ed ai consumatori che vengono facilmente tratti in inganno” ha aggiunto Giarrusso, sottolineando che “continueremo a batterci contro tali scelte insensate”.

continua a leggere sul sito di riferimento

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati