Oggi è un giorno importante per una giovane cantante puteolana, che presenta in rete il suo primo lavoro discografico.

L’artista si chiama Maria Vona e, su iTunes esordisce con due cover, scaricabili a pagamento: “Maybe this time” (tratta dal celebre musical “Cabaret”, portata al successo da Liza Minnelli) e “I dreamed a dream” (tratta dal musical “Les Miserables”, interpretata da Patti Lupone, Susan Boyle, resa famosissima da “Britain’s got talent” e da Anne Hathaway che nella versione cinematografica del musical, grazie all’interpretazione impeccabile di questo brano si è aggiudicata l’Oscar nel 2013).

Maria Vona arriva a questo debutto dopo 13 anni di studi, prima ad Arezzo (dove ha preso lezioni di pianoforte, canto e recitazione) e poi a Milano,  città in cui ha frequentato un’accademia di Musical arricchendo e consolidando le sue doti vocali ed interpretative.

Un percorso che Maria ha intrapreso anche spiritualmente, avvicinandosi alla fisica quantistica: un viaggio che le ha fatto sentire il bisogno di comunicare attraverso la sua voce e che, come per magia, le ha permesso di incontrare dei professionisti della discografia, intenzionati, dopo un provino, a puntare su di lei.

Alla nostra concittadina auguriamo le migliori fortune e palcoscenici sempre più prestigiosi.