Chi è stato e com’è potuto accadere lo stabiliranno soltanto le immagini riprese dalla telecamera di sorveglianza installata dal Comune sul lato sinistro della strada.

Il palo segnaletico abbattuto
Il palo segnaletico abbattuto

L’unica cosa certa è che, tra le 14 e le 15.30, entrando nel corso Garibaldi, in pieno centro storico, un guidatore poco attento ha abbattuto il segnale che indicava la presenza di un (assurdo) attraversamento pedonale proprio all’inizio della carreggiata.

Alcune strisce di vernice gialla presenti alla base e sulla sommità del palo “atterrato” lasciano pensare alla manovra azzardata del conducente di un enorme mezzo pesante.

Le riprese del “Grande Fratello” municipale riveleranno come sono andate le cose.

Non resta che ringraziare la buona sorte per aver evitato che questo incidente degenerasse in tragedia (un pedone sul luogo del sinistro se la sarebbe vista brutta) o nella distruzione di qualche attività commerciale in loco.

Commenti