Questa foto ci arriva da via Carlo Rosini, nel parcheggio a strisce blu che si trova a pochi metri dall’ingresso secondario di villa Avellino.

L’auto è una nuova Fiat 500 e qualcuno le ha fatto il “servizio completo” asportando le quattro ruote.

Non è  la prima volta che accade un furto del genere e purtroppo non si tratta nemmeno di una novità assoluta in quell’area di sosta.

Chi parcheggia lì sta infatti imparando a proprie spese che corre un altissimo rischio o  di perdere l’intero treno di pneumatici o di trovare i finestrini rotti nel tentativo di rubare qualsiasi cosa di (vero o presunto) valore si trovi nell’abitacolo della vettura.

La zona, già di per sé abbastanza isolata (e poco illuminata di notte) non è servita dall’impianto di videosorveglianza del Comune.

Vista la situazione, il Municipio non farebbe male ad installare un occhio elettronico sul posto.