Sulle note di Lucio Dalla e della sua intramontabile “L’anno che verrà”, i disabili psichiatrici del centro “Dedalo” augurano a tutti buone feste e un felice 2018.

E lo fanno con questo video che vi proponiamo, girato presso la struttura residenziale e semiresidenziale che, in sinergia tra l’Unità Operativa Salute Mentale dell’Asl flegrea e la società “Serapide”, assiste e riabilita da 12 anni pazienti puteolani, bacolesi, montesi, quartesi e maranesi, in un esempio di perfetta commistione tra pubblico e privato.

IL VIDEO DI AUGURI

Da qui, come scrivono i promotori dell’iniziativa “la bellezza del fare comunità, in un rapporto alla pari, superando il confine tra operatore e utente, nelle pratiche creative ed espressive del quotidiano, accogliendo il bisogno di aiuto e sostegno, in un costante intarsio di reti e relazioni sul territorio”.

Commenti