La polizia municipale di Pozzuoli sarà abilitata all’uso dei cinque defibrillatori che il Comune ha acquistato con i fondi della Città Metropolitana nell’ambito del progetto di “cardioprotezione” del nostro territorio.

A singoli gruppi, infatti, i vigili urbani puteolani stanno partecipando (presso la sede della Protezione Civile di Monterusciello) ad un corso di primo soccorso che consentirà loro di saper utilizzare questo importantissimo strumento salvavita, da installare entro questo mese anche sulle pattuglie in servizio.

A darne notizia è stato il sindaco Enzo Figliolia dalla sua pagina Facebook.