domenica, Maggio 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Il puteolano Gianfranco Terrin protagonista in teatro nel cuore di Hollywood

Ha debuttato l’8 marzo con un grande successo e sarà in scena fino al 31 al The Hudson Theatre di Los AngelesMy Big Gay Italian Wedding” di Anthony Wilkinson, fortunato spettacolo ispirato al film “Puoi baciare lo sposo”.

Protagonista l’attore puteolano Gianfranco Terrin nel ruolo di Anthony Pinnunziato.

La commedia, reduce dal successo già ottenuto lo scorso maggio proprio a Los Angeles, e` presentata dall’Italian Comedy Club di Los Angeles e dal produttore italiano Fausto Petronzio.

Carlo Carere e Gianfranco Terrin in una scena della commedia

Tra i padrini dell’iniziativa spicca anche Alessandro Del Piero, che con il suo ristorante “N.10″, diventa,  nell’occasione, parte integrante della storia, ovvero il luogo dove il protagonista Anthony (Gianfranco Terrin) intende trascorrere il ricevimento, e dove il pubblico ha avuto modo di incontrare il cast la sera del debutto

Il cast è composto da Gianfranco Terrin, Linda Nile, Serena Limonta, Ric Olivera, Fabrizio Alliata, David-Simon Dayan, Ana Maria Perez, Carlo Carere, Kevin Clough, Claudia Jakab, Tiera Dashae, Salvador Avena,  Tomaso di Blasi, Julian Zambrano, Kory Larsen, Luca della Valle, Sarah Jean Long, Kenny Fierro, JordyTulleners, Veronica Maccari, Lisa Preston.

Gianfranco Terrin ha iniziato la sua carriera di attore già all’età di 10 anni nel film “Giro di Lune tra Terra e Mare” di Giuseppe Gaudino. Terminati gli studi al “Lee Strasberg Theatre and Film Institute” di Los Angeles, gli viene affidata la conduzione della trasmissione Disney Movie Surfers in onda su Disney Channel. Ad Hollywood ha lavorato in serie tv come “Criminal Minds – Oltre in Confini”, in film come “La legge della notte” di Ben Affleck, “Visione a Distanza” di Francis Ford Coppola ed affiancato attori come George Clooney, Zoe Saldana e Zac Efron.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI