Pozzuoli, terra ricca di storia, bellezze naturalistiche, paesaggistiche, archeologiche. Terra ricca anche di giovani talenti, dove la passione per il calcio arde forte come i Campi Flegrei. Ne è ben consapevole il Real Madrid che ha scelto proprio Pozzuoli per uno dei suoi training camp che si svolgono in tutt’Europa.

Ad ospitare i giovani atleti dai 7 ai 16 anni del territorio flegreo che avranno la possibilità di sperimentare le moderne metodologie di formazione insieme agli istruttori del settore giovanile del Real Madrid C.F., sarà l’ASD Real Pozzuoli presso l’Oasi Pozzuoli Calciotto, da oggi a venerdì 19 luglio.

Una collaborazione prestigiosa che dà lustro al territorio puteolano oltre alla giovane società del presidente Gennaro Pastore, il quale insieme al direttore Domenico Muoio, da anni mirano a formare giovani atleti da un punto di vista tecnico tattico ma soprattutto umano.

Della qualità del lavoro svolto da queste parti e le strutture all’avanguardia hanno fatto sì che il Real Madrid scegliesse proprio l’ASD Real Pozzuoli per il suo training camp.

I giovani calciatori che indosseranno le maglie dell’illustre club spagnolo, saranno impegnati per 5 giorni, mattina e pomeriggio, pronti ad assimilare e mettere in atto gli insegnamenti dei giovani allenatori delle merengues.

Calcio e cultura vanno di pari passo ed infatti tra un allenamento ed un altro è prevista anche un’ora di insegnamento di lingua spagnola.

Un momento di grande crescita sportiva per i giovani protagonisti, ma anche un momento per sognare: 3 bambini infatti saranno selezionati per passare poi ad una selezione nazionale che si svolgerà a Torino. Nel capoluogo piemontese saranno poi scelti 7 bambini che si alleneranno per qualche giorno allo storico centro d’allenamento del Real Madrid per poi concludere la loro esperienza con una partita in uno degli stadi più importanti del mondo: il Santiago Bernabeu.

Il sogno è iniziato…

(fonte: comunicato stampa)

Commenti