Si chiama Silent Party ed è una moda esplosa negli ultimi mesi.

In sostanza, i ragazzi ascoltano musica con le cuffie cantando e ballando all’unisono i ritmi dei loro dj preferiti.

Nasce come “festa silenziosa” proprio perché, in teoria, dovrebbe evitare di disturbare il vicinato dei locali.

Ma la “tendenza” divide i cittadini, facendo arrabbiare soprattutto coloro che sono costretti ad ascoltare queste “esibizioni” non certo prive di rumori e non riescono a dormire.

Come dimostra il video pubblicato su Fb alle 3.42 della scorsa notte da Nicola Basile (CLICCA QUI PER GUARDARLO) ed i relativi commenti.

E voi da che parte state?