HomenewsInciviltà o follia? Guardate...
spot_imgspot_img
spot_img

Inciviltà o follia? Guardate qui!

A Pozzuoli ormai ci stiamo pericolosamente abituando ad assistere a “spettacoli” incredibili.

Situazioni che non solo testimoniano la mancanza di civiltà di alcune persone, ma a volte ci consentono di metterne in dubbio anche l’equilibrio mentale.

Un esempio lampante è quanto accaduto ieri al corso della Repubblica, in pieno centro storico.

Su un alberello di arance posizionato proprio di fronte all’ex circolo Puteoli, incastrato tra due rami, cosa ti troviamo?

Un bella busta della spesa piena di spazzatura.

Un sacchetto piccolo ma molto visibile: al suo interno, per fortuna, non ci sono rifiuti umidi (altrimenti sai che puzza!) ma soltanto bottiglie e involucri di plastica.

D’altronde, ieri era giorno di ritiro del “multimateriale” da parte della De Vizia e, quindi, chi ha compiuto questo “gesto” almeno ha avuto il “buon senso” di  rispettare il giorno di conferimento della spazzatura!

Ma come si fa a metterla su un albero?

Quale meccanismo psicologico può portare un essere umano a compiere un gesto simile?

La scoperta è stata fatta dai giornalisti del sito di informazione www.cittadipozzuoli.com

(http://www.cittadipozzuoli.com/pozzuoli-sacchetto-selvaggio-in-piazza-repubblica-foto/) grazie alla segnalazione di alcuni cittadini e negozianti della zona.

La foto pubblicata ieri dal sito www.cittadipozzuoli.com
La foto pubblicata ieri dal sito www.cittadipozzuoli.com

Nonostante il clamore mediatico, tuttavia, quel sacchetto è rimasto ad “adornare” quell’albero fino alle otto di sera, fin quando cioè chi vi scrive non è ripassato a controllare la “situazione”, lo ha “avvistato” ancora lì e ha allertato alcuni passanti che si sono prodigati per rimuoverlo e “donarne” il contenuto ad una vicina attività commerciale, che ha “ospitato” quella plastica nel “suo” multimateriale.

L’auspicio è che le telecamere annunciate dal sindaco Figliolia https://www.pozzuoli21.it/figliolia-dopo-il-pestaggio-al-gioielliere-piu-vigili-a-piedi-e-100-telecamere-in-tutta-pozzuoli/ servano anche a limitare queste scempiaggini ai danni del “bene comune”.

Una sarebbe interessante posizionarla nel tunnel Tranvai, dove ogni mattina (a detta di un ispettore comunale della nettezza urbana) qualcuno, quasi sempre nello stesso posto, fa trovare una busta di immondizia abbandonata su uno dei due mini-marciapiedi (così come testimonia la foto sottostante, scattata alle 8.10 del mattino del 14 agosto).

Se fosse un sistema escogitato per controllare, dal “basso”, il funzionamento del servizio…saremmo davvero alle barzellette!!!

spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati