HomeDall'Italia e dal MondoIrca tratta in esclusiva...
spot_imgspot_img
spot_img

Irca tratta in esclusiva per acquisire divisione Sweet ingredients da Kerry

Per 500 milioni. Nasce player globale da circa un miliardo di euro

Milano, 11 gen. (askanews) – Irca, gruppo dolciario internazionale di proprietà del fondo di private equity Advent International, è in negoziazione esclusiva per l’acquisizione della divisione Sweet ingredients del gruppo alimentare irlandese Kerry per 500 milioni di euro.

La divisione Sweet ingredients di Kerry è leader nella produzione di ingredienti di alta qualità per pasticceria, panificazione, industria dolciaria e del gelato in Europa e negli Stati Uniti. Il perimetro degli stabilimenti produttivi include quattro impianti negli Stati Uniti (in Illinois, Kansas, Missouri, e California), e sei tra Regno Unito, Olanda, Germania e Francia. Nel 2022 la divisione stima di aver realizzato 410 milioni di euro di fatturato e 40 milioni di euro di Ebitda.

Con questa acquisizione si darà vita a un leader globale nel settore degli ingredienti di alta qualità con un fatturato prossimo al miliardo di euro, un complesso produttivo globale e una presenza significativa negli Stati Uniti. Allo stesso tempo, l’operazione rafforzerà l’offerta one-stop-shop di Irca, consolidando la leadership del gruppo ed espandendo la sua gamma di ingredienti ad alto valore aggiunto.

La transazione è soggetta alle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti e al completamento dell’iter di concertazione sindacale. Il perfezionamento è previsto per la prima metà del 2023. Kerry reinvestirà i proventi nello sviluppo strategico del suo business Taste & nutrition.

L’operazione sarebbe la terza realizzata da Irca dopo l’acquisizione a luglio 2022 da parte di Advent International, e seguirebbe quelle di Anastasi, leader italiano nella produzione di ingredienti a base pistacchio, e di Cesarin, leader nel mercato della frutta candita di alta qualità.

“Siamo felici di collaborare con Kerry in questa operazione e non vediamo l’ora di completarla con successo – ha commentato Massimo Garavaglia, amministratore delegato di Irca – La combinazione di Irca e della divisione Sweet ingredients di Kerry ha un valore altamente strategico, grazie a due portafogli di prodotti e tecnologie fortemente complementari”. “Siamo soddisfatti di accogliere un business di così grande valore all’interno della famiglia Irca – ha aggiunto Francesco Casiraghi, managing director di Advent International – Questa operazione rappresenta un passo fondamentale verso il nostro obiettivo di creare un leader globale nel settore degli ingredienti di alta qualità. Crediamo ci siano significative opportunità di lungo periodo derivanti da questa combinazione, e siamo felici di supportare il management nella futura fase di crescita del business”. “Riconosciamo a Irca un forte track record di crescita nel proprio segmento di mercato – ha aggiunto Edmond Scanlon, amministratore delegato di Kerry – L’operazione rappresenta un altro passaggio strategico per Kerry in linea con l’obiettivo di sviluppare il nostro portafoglio Taste & Nutrition, l’area in cui riteniamo di poter generare il maggior valore aggiunto”.

continua a leggere sul sito di riferimento

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati