Con un post pubblicato stamattina sul proprio profilo Facebook, il consigliere comunale e assessore provinciale Paolo Tozzi ci ricorda che è attiva la macchina pulitrice di strade nel centro storico, attrezzo comprato con il contributo della Città Metropolitana.

Bene così. Ci attanaglia però un dubbio legittimo: visto che la pubblicizzazione del funzionamento di questo aggeggio è stata fatta esattamente dodici mesi fa (sempre attraverso Fb e dallo stesso consigliere), dobbiamo pensare che tale apparecchiatura sia adoperata soltanto dopo ferragosto oppure è il suo “cantore” dei Verdi che sceglie soltanto questo periodo per farne conoscere l’utilizzo?

Commenti