venerdì, Aprile 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

La Guardia costiera di Baltimora cerca i corpi dei sei dispersi

Lavoravano sul ponte crollato per lo schianto di un nave cargo

Milano, 27 mar. (askanews) – La Guardia Costiera e le imbarcazioni della polizia pattugliano le acque attorno ai resti del Francis Scott Key Bridge a Baltimora, nel Maryland, il giorno dopo il crollo del ponte che è stato colpito da una nave portacontainer. I servizi di emergenza stanno lavorando duramente per ritrovare i corpi di sei lavoratori presumibilmente morti nelle gelide acque del porto. Le autorità hanno detto che i sei facevano parte di una squadra di costruzione che riparava le buche nel momento in cui il ponte è crollato, dopo che il portacontainer Dali ha colpito un pilone.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI