Enrico Russo e (foto enzo buono) il sindaco Vincenzo Figliolia

Ricevo e pubblico*

Chiedo scusa se solo ora scrivo qualcosa, ma dopo le elezioni ho preferito stare in attesa in silenzio.

Ringrazio di cuore tutti coloro che mi sono stati vicino e collaborato con me in questi anni.

Per prima cosa ancora una volta e pubblicamente voglio fare un in bocca al lupo a tutto il nuovo consiglio comunale.

Un saluto e un ringraziamento va ai consiglieri uscenti e tutti i candidati che hanno permesso di eleggere i consiglieri comunali e il Sindaco.

Mario Massimliano Cutolo (Campania Libera), uno dei due consiglieri, insieme con Tito Fenocchio, che hanno votato “provocatoriamente” per Enrico Russo alla presidenza consiliare (foto enzo buono)

Un grazie di cuore va ai miei amici e compagni consiglieri di Campania Libera, che, nel corso del primo consiglio comunale, durante la prima votazione per il presidente del consiglio comunale hanno scritto il mio nome sulla scheda.

Forse per molti questo gesto non ha senso ma per me è stato un ulteriore segnale che a Pozzuoli Campania Libera c’è ed è unita e vuole fare Politica.

A dispetto di tante chiacchiere sentite in questi giorni, addirittura che siamo arrivati alle mani tra di noi. Tutte menzogne. Al di là di una competizione avuta tra di noi, come giusto che sia stato, siamo compatti.

Il progetto va avanti e, come da quando siamo nati, noi vogliamo fare Politica in questa coalizione con il nostro Sindaco.

Si il nostro Sindaco. Altre chiacchiere quelle che siamo contro al Sindaco.

Lo vado ribadendo da sempre anche durante la campagna elettorale in qualche manifestazione con lui presente.

E forse ne ho pagato le conseguenze per essere stato chiaro e sincero.

La nuova Giunta Figliolia: da sinistra, Maria Teresa Moccia Di Fraia, Gianluca Liguori, Fiorella Zabatta, il sindaco Enzo Figliolia, Roberto Gerundo, Anna Maria Attore e Vincenzo Aulitto

Noi vogliamo che si torni a fare la politica quella vera.

Un in bocca al lupo va anche alla nuova giunta nominata dal sindaco anche se è mia opinione personale che sicuramente tra i 250 e più candidati nella coalizione ci sono persone serie affidabili e di sicuro spessore che potevano ugualmente partecipare alla selezione.

Comunque, nonostante tutto, è mio interesse di continuare a fare politica con la stessa voglia e passione di sempre.

Darò il mio modesto contributo a questo gruppo di Campania Libera sperando di avere grandi soddisfazioni e che possa essere coadiuvato nel progetto flegreo dalle figure istituzionali regionali che rappresentano questo soggetto politico.

Io ci sono. In bocca al lupo a noi.

*Enrico Russo (presidente uscente del Consiglio Comunale di Pozzuoli)