sabato, Giugno 22, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

L’arrivo dei Vip al Quirinale per il concerto per la Festa della Repubblica

Mattarella: “Voto per la Repubblica fu per italiani chiamata a responsabilità”

Roma, 1 giu. (askanews) – Lunga fila di vip all’ingresso del Palazzo del Quirinale a Roma per il concerto per la Festa della Repubblica. Fra gli altri, visti al loro arrivo, Emilio Carelli, Pier Ferdinando Casini, Fabio Rovazzi, Giuseppe Tornatore, Mario Sechi, Francesco Lollobrigida, Emma Marcegaglia, Lino Banfi, Walter Veltroni, Gianni Todini, Alessandro Sallusti. “Il 2 giugno del 1946 l’Italia sceglieva la Repubblica. Quel voto – all’avvio della vita democratica – rappresentò per gli italiani una chiamata alla responsabilità”. ha ricordato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel saluto agli ospiti. “In quegli anni di speranze diffuse, le aspirazioni al benessere e al miglioramento della condizione personale, procedevano insieme alle conquiste democratiche e sociali”, ha aggiunto.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI