I lavori di ripavimentazione e ai sottoservizi in via Artiaco si faranno ma, molto probabilmente, non come inizialmente voleva il Comune.

Il sindaco Enzo Figliolia

Al termine di un incontro tra una delegazione di commercianti del posto, il sindaco Enzo Figliolia ed i responsabili sindacali di Confartigianato (Gianluigi Valente), Unimpresa (Aldo Marcellini) e Confesercenti (Lello Buono) è stato sottoposto al Capo dell’Amministrazione un piano di viabilità esattamente opposto a quello studiato dal Municipio.

La proposta è quella del senso unico non a salire bensì a scendere (dunque da via Campana verso piazza Capomazza), con la motivazione che “come priorità delle attività produttive c’è quella di far arrivare le persone a Pozzuoli e non il contrario”.

Figliolia non ha battuto ciglio ma, per gli opportuni approfondimenti tecnici, si è riservato di dare una risposta definitiva nelle prossime ore.

L’inizio dei lavori (previsto a partire da domani, martedì 19 febbraio), ovviamente slitterà (pare di sei-sette giorni) ma è confermato che le opere da realizzare termineranno non oltre le sette settimane lavorative, condizioni meteo permettendo.

Commenti