HomenewsLavori nel centro storico,...

Lavori nel centro storico, i commercianti scrivono all’Amministrazione: “Qual è il nuovo calendario dei cantieri?”

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Ricevo e pubblico una lettera aperta indirizzata all’Amministrazione Comunale di Pozzuoli*

In riferimento all’incontro di concertazione (in cui di concertazione non vi fu nulla perchè gia tutto stabilito) del 20 febbraio 2014, avuto tra l’Amministrazione Comunale e le organizzazioni sindacali di categoria (Ascom, Casartigiani, Confesercenti, Confimprenditori, Cna e Unimpresa), fu comunicato il calendario dei lavori di rifacimento del  Centro Storico, ci fu rilasciato tutto il programma con la rispettiva calendarizzazione,  che riporto qui di seguito:

FASE 1:  dal 1° marzo 2014 al 30 aprile 2015, impianto cantiere (largo Santa Maria);

FASE 2: dal 1°marzo al 31 maggio 2014, chiusura via De Fraia e corso della Repubblica (angolo via Santilli) con apertura al traffico di via Cosenza e transito per  piazza della Repubblica;

FASE 3: dal 1°giugno al 31 agosto 2014, chiusura Corso Garibaldi e piazza della Repubblica (angolo via De Fraia) con apertura al traffico di via Cosenza e transito per  piazza della Repubblica;

FASE 4: dal 1° settembre al 31 dicembre 2014, chiusura via Cosenza e piazza della Repubblica (cassa armonica), con ripristino della  circolazione in via De Fraia;

FASE 5: dal 1°gennaio al 28 febbraio 2015, chiusura via Augusto e restante parte di piazza della Repubblica (tratto compreso da via De Fraia a via Cavour);

FASE 6: dal 1°marzo  al 30 aprile 2015, chiusura corso della Repubblica.

A tal proposito, l’Amministrazione ci chiese cortesemente di essere aiutata a comunicare ai  nostri associati (e non associati) tutto il programma illustrato.

I fatti però sono ben altri.

Purtroppo, per un problema tecnico, i lavori hanno avuto inizio a fine marzo e ad oggi i lavori della FASE 2 ancora non sono stati ultimati.

Ma l’incognita maggiore che grava su gran parte dei commercianti è la seguente: visto che i tempi per il momento sembra che non vengano rispettati e che non è stato rispettato neppure il piano traffico, ma, di più, corre voce che i  lavori in piazza inizieranno ai primi di settembre (quando, secondo il programma dovevano iniziare in via Cosenza,  quindi con un programma completamente stravolto), gli associati di Casartigiani, insieme ai colleghi delle altre sigle, in questo periodo di recessione a livello nazionale, desidererebbero sapere in che periodo le loro attività saranno coinvolte dai lavori e quindi fare una giusta programmazione (già difficile per il momento economico) per gli acquisti.

Casartigiani chiede di sapere dall’Amministrazione Comunale il nuovo programma dei lavori con la nuova calendarizzazione in modo che i commercianti possano programmare i loro acquisti e i loro impegni.

Come l’Amministrazione giustamente chiede rispetto per il proprio lavoro, anche i commercianti chiedono rispetto della propria dignità.

*Casartigiani Area Flegrea

(la foto grande in alto è stata scattata il 23 giugno in corso della Repubblica)

spot_img

Ultimi articoli pubblicati