Oggi, 13 dicembre, si celebra il quarto “complimese” della chiusura della rampa che, a Monterusciello, collega via Brancati alla variante Anas.

Il divieto assoluto di transito fu infatti imposto dal sindaco Figliolia il 13 agosto scorso, con l’ordinanza 97, CLICCA QUI PER LEGGERLA per lavori urgenti di ripristino del manto stradale dopo un cedimento che proprio Pozzuoli21  denunciò il 31 luglio attraverso la segnalazione di un lettore.

Come molti di voi ricorderanno, il 30 settembre, residenti ed automobilisti inscenarono un sit-in di protesta per conoscere i tempi di riapertura dello svincolo.

Con un post sulla sua pagina Facebook, il Capo dell’Amministrazione replicò sostenendo che l’opera da effettuare sarebbe stata molto complessa e che dunque avrebbe richiesto tempi lunghi, non quantificabili.

Nel frattempo però la gente del posto si è spazientita, quella strada sta diventando una discarica (ma soprattutto non si vede l’inizio dei lavori) e, da tre giorni, un altro cartello “provocatorio” è apparso su un segnale stradale.

Dal Municipio arriveranno ulteriori notizie in merito dopo questa seconda sollecitazione popolare?

Staremo a vedere.

Commenti