Ricevo e pubblico*

Caro Direttore, come tutti gli anni anche noi abbiamo partecipato all’aperitivo dietro al molo dei Pescatori di Pozzuoli. Queste sono le foto di ciò che è rimasto dell’evento.

Ma è mai possibile che ogni cosa in questa città vada a finire in questo modo (sarà così anche a Capodanno…)?

Dove sono i fantomatici controlli da parte delle forze dell’ordine?

Ci vergogniamo di essere accomunati a tutta quella marea di gente che disonora la nostra città.

Le immagini del disastro che l’orda barbarica ha lasciato dietro di sé lungo le nostre strade, parlano da sole.

Purtroppo la maleducazione, l’inciviltà e la mancanza di rispetto verso gli altri e verso il bene comune sono ormai all’ordine del giorno e nessuno fa nulla per migliorare o cercare di evitare comportamenti che infangano la nostra città e accomunano noi, persone educate e rispettose di tutto e di tutti, a bestie!

E’ tutto molto triste. Se questo è il turismo che cerchiamo e di cui la nostra Amministrazione tanto si vanta…siamo alla frutta.

*Michela e Luca