Non è la prima volta e, purtroppo, non sarà nemmeno l’ultima se il Comune non eseguirà i lavori di manutenzione più volte promessi e mai effettuati.

Accade a Monterusciello, al lotto 4, dove presso la scala B3 del civico 74 di via De Curtis, da una palazzina popolare di tre piani continuano a staccarsi calcinacci.

Stamattina l’ennesima gragnuola di pietre, cadute nel cortile e che, soltanto per la fortunata coincidenza del maltempo, non ha colpito i bambini che solitamente a quell’ora giocano lì.

I residenti sono avviliti: il problema infatti si sta estendendo a tutti i balconi del fabbricato, uno dei quali già da settembre è impraticabile per ordine dei vigili urbani dopo un sopralluogo dei pompieri che ha dichiarato pericolante il cornicione soprastante.

Si aspetta una disgrazia per prendere provvedimenti risolutivi?