Un curioso episodio è avvenuto ieri pomeriggio in via Solfatara, nei pressi della farmacia “Adam”, dove improvvisamente residenti e passanti hanno visto volare un rapace “evaso” dal vicino Anfiteatro Flavio, dove era in “servizio” per scacciare colombi e gabbiani.

Il pennuto ha infatti aggredito un cane di piccola taglia di proprietà di un abitante del luogo, che, secondo quanto raccontano alcuni testimoni, pur di salvare l’animale, ha dovuto addirittura nasconderlo in un bidone della differenziata.

Ad evitare il peggio ha provveduto l’intervento del falconiere proprietario del volatile, che lo ha individuato, catturato e riportato alla “base” prima che arrivassero i carabinieri, allertati dai cittadini.