Ricevo e pubblico*

“Abbiamo finalmente portato a conclusione la bonifica e la messa in sicurezza delle aree al Rione Toiano occupate dai container. La demolizione dei manufatti di via Gavia Marciana, via Simmaco e via Seneca iniziata a maggio scorso è stata portata a termine e le aree sono state liberate anche dai cantieri. Ora ci sono nuovi spazi comuni per i cittadini. Per questo territorio, che ha visto già un’azione analoga in via Carlo Alberto Dalla Chiesa, è un giorno storico: dopo circa quarant’anni è stato fatto un intervento di riqualificazione che sembrava difficile da realizzare. Ringrazio ancora una volta la Direzione Ambiente e tutto il personale comunale coinvolto nell’attività. Siamo già al lavoro per giungere allo smantellamento degli altri container che restano in via Seneca e in località La Schiana”.

Lo ha detto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia al termine della bonifica compiuta al Rione Toiano, che ha portato alla demolizione di 15 prefabbricati e al conseguente smaltimento dei materiali di risulta e di quelli contenenti amianto (circa 37 tonnellate). L’intervento era iniziato con lo sgombero dei container ancora occupati, quindi era proseguito con la rimozione dei rifiuti e dei materiali e suppellettili presenti all’interno dei locali, fino alla successiva cantierizzazione delle aree.

*comunicato stampa dal portavoce del Sindaco di Pozzuoli