“Domani mattina riapriamo la rampa in entrata e in uscita della Variante Anas posta all’altezza di via Brancati a Monterusciello. I lavori sono stati ultimati e la strada sarà nuovamente accessibile in tutta sicurezza. Purtroppo, per l’emergenza covid, la ditta incaricata si è dovuta fermare per qualche mese, per cui l’intervento ha subito un ritardo inevitabile, protraendo ancora oltre la chiusura. Quel che conta, però, è che ora possiamo annunciare la riapertura al transito veicolare della rampa che torna nuovamente al servizio di quanti vivono in questa zona di Monterusciello”.

Lo dice il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, al termine dei lavori di messa in sicurezza dei luoghi, che hanno riguardato il riempimento della grossa cavità rinvenuta al di sotto del manto stradale (e segnalata da Pozzuoli21 con un articolo del 31 luglio dell’anno scorso), la ripavimentazione dell’intero tratto della rampa, la sostituzione dei guard rail e il rifacimento della segnaletica, oltre al diserbamento di tutta l’area.

Opere che hanno consentito la riapertura dello svincolo situato nella zona nord di Monterusciello e chiuso dallo stesso Figliolia con un’ordinanza firmata il 13 agosto dello scorso anno.

(fonte: comunicato stampa dal portavoce del sindaco di Pozzuoli)