Solo per una fortunata coincidenza non si è rischiata una tragedia nella tarda mattinata di oggi a pochi metri dall’ingresso del plesso scolastico “Marconi”.
All’altezza del civico 5 di viale Capomazza, si è aperta infatti una voragine a causa di una perdita d’acqua da una condotta.
Nella buca, larga quasi un metro e di una profondità quattro volte superiore, ci è cascata la parte anteriore di un’auto in sosta proprio lì.
La vettura, di proprietà di un residente, è stata rimossa con l’ausilio di un carro attrezzi e sul posto sono giunti tecnici comunali e i vigili urbani per transennare l’area.
LE FOTO DELLA VORAGINE
In attesa di riparare la condutture, dalle 11.45 circa è stata interrotta l’erogazione idrica nella scuola, dove, però alle 13.30 è stato ugualmente servito il pasto agli alunni.
Una decisione che ha lasciato perplesse molte insegnanti e altrettante mamme, preoccupate per le precarie condizioni igieniche in cui i bambini hanno dovuto pranzare, col divieto di utilizzare i bagni anche solo per lavarsi le mani.

Commenti