Da oggi a domenica, Pozzuoli ospita Libr’Alia, il primo festival della letteratura per bambini e ragazzi nel “capoluogo” flegreo.

Accade nell’ambito della rassegna di eventi “Pozzuoli Ardente”, gli spettacoli di fine anno organizzati dal Municipio con fondi comunali e finanziamenti regionali.

Nella giornata odierna, i primi due appuntamenti: alle 10,30 nel Villaggio del Fanciullo (con un incontro tra i ragazzi delle scuole medie ed il celebre scrittore francese Daniel Pennac) e alle 15 al rione Terra, dove nel Palazzo Migliaresi, i ragazzi potranno interloquire con Sylvain Bellenger, storico dell’arte e direttore del Museo di Capodimonte.

Le altre location della rassegna, in questa tre giorni, saranno il centro storico, palazzo Toledo, la darsena, l’Accademia Aeronautica e la cattedrale di San Procolo.

E, proprio nel duomo del rione Terra, il festival si chiuderà alle 20 di domenica 17 dicembre con il concerto dei Sanitanansamble, un’orchestra composta da maestri, bambini e adolescenti provenienti dal rione napoletano della “Sanità”.

Per tutti gli eventi del festival è necessaria la prenotazione, visto che saranno aperti ad un massimo di cinquanta persone.

È possibile prenotare inviando un messaggio alla pagina Facebook di Libr’Alia attraverso Messenger e/o inviando una mail all’indirizzo libralia.festival@gmail.com.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL CALENDARIO COMPLETO DEL FESTIVAL