HomenewsLungomare impazzito per la...

Lungomare impazzito per la bimba puteolana vestita da “vù cumprà”

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Mancano nove giorni a Carnevale, ma se ci fosse un premio per il travestimento dell’anno, già se lo sarebbe aggiudicato questa bimba che vedete in foto.

Lei si chiama Fabiana, è puteolana, compirà tre anni a maggio e stamattina,  in compagnia di mamma e papà, ha attirato l’attenzione di migliaia di persone che hanno approfittato del bel sole per fare la classica passeggiata domenicale sul lungomare di via Napoli.

Chi rideva, chi la immortalava, chi si dava di gomito: Fabiana era infatti in “versione” venditore ambulante straniero, con tanto di capellone “colored”, borsone e merce di vario genere, ad  imitazione di tutti coloro che, proprio nei giorni festivi, svolgono quest’attività sulla “loppa”.

“L’idea è stata di mia moglie Emanuela –dice Raffaele, il papà della piccola- Voleva vestire nostra figlia in modo originale e direi che c’è riuscita alla perfezione. Non avete idea di quanta gente si sia fermata per fotografarla e farle anche i complimenti per come è entrata nella parte. Ha perfino fatto finta di scappare appena ha visto i vigili urbani, proprio come i veri venditori ambulanti, e gli stessi agenti della Municipale in servizio sul lungomare hanno accolto con un sorriso tutta la situazione”.

Hanno sorriso compiaciuti anche i venditori ambulanti, inteneriti da questa bimba che, in fondo, ha raccontato la loro storia e magari li ha resi ancora più simpatici di quanto già essi non siano alla gran parte dei cittadini…

Gli stessi venditori hanno, infatti, giocato con Fabiana  e ringraziato i suoi genitori per la scelta della “maschera”…

 

spot_img

Ultimi articoli pubblicati