HomeDall'Italia e dal MondoMattarella: principi costituzionali validi...
spot_imgspot_img
spot_img

Mattarella: principi costituzionali validi a Nord come a Sud

Ovunque nel paese ci deve essere garanzia dei diritti

Roma, 22 nov. (askanews) – “Al Nord come nel Mezzogiorno, nelle città come nei paesi, nelle metropoli come nelle aree interne, i cittadini devono poter vivere la piena validità dei principi costituzionali”. Lo ha ribadito il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo a Bergamo alla XXXIX Assemblea nazionale dell’Anci.

“La Costituzione – ha ricordato all’inizio del suo discorso – sancisce il principio di uguaglianza per i cittadini e, naturalmente, vale per i Comuni, che devono essere messi tutti in condizione di adempiere ai compiti loro affidati, per poter concorrere a realizzare il principio costituzionale della pari dignità dei cittadini”.

Per il Capo dello Stato però l’autorevolezza delle istituzioni sta nella “capacità di tenere fede agli impegni assunti in questi tempi difficili” e per questo i “punti fermi” sono “la garanzia dei diritti dei cittadini” che a Nord come al Sud devono vedere rispettati i principi sanciti dalla nostra Costituzione.

continua a leggere sul sito di riferimento

spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati