Homenews“Mentre Napolitano inaugurava il...

“Mentre Napolitano inaugurava il Tigem, noi abbiamo fatto questo…”

spot_imgspot_img

Ricevo e pubblico

“Mentre Napolitano inaugurava il Tigem, importantissimo istituto Telethon di ricerca genetica e di medicina, all’Itgc “Pareto” di Arco Felice c’è stata una interessante riunione, promossa da Acli Dicearchia ed Osservatorio per la Tutela dell’Ambiente e della Salute, che ha visto la presenza dei dirigenti scolastici dell’area flegrea, con una vasta partecipazione di docenti e studenti, dei rappresentanti di zona di Cisl ed Uil, di Legambiente Quarto, dell’associazione “Vincenzo Luongo”, del consigliere Antonio Di Bonito. Dopo l’indirizzo di saluto della preside, Donatella Mascagna, in apertura ho letto la lettera a me indirizzata dal consigliere di Napolitano, prefetto Giulio Cazzella, attraverso la quale il Presidente della Repubblica ha espresso, tra l’altro, “apprezzamento per l’appassionato impegno civile a tutti i presenti all’iniziativa”.

Ho, poi, relazionato sulle diverse iniziative messe in campo da Acli Dicearchia ed Osservatorio (lettera al Sindaco Figliolia di giugno 2012 per una indagine conoscitiva del territorio; “no” alla discarica al Castagnaro, presentazione del libro “Campania, terra di veleni” di Antonio Giordano e Giulio Tarro; il convegno “Rifiuti tossici e salute: che fare?”). Non abbiamo, quindi, atteso le desegretazione dei verbali oppure le dichiarazioni di qualche pentito. Per dare continuità alle conclusioni del convegno del 22 ottobre scorso, è stato proposto ai Presidi di mettersi in rete con associazioni ed istituzioni, per un progetto di formazione finalizzato a realizzare, nelle diverse scuole, uno sportello di informazione corretta sulle tematiche ambientali e sanitarie, onde evitare ulteriori danni all’immagine della nostra realtà campana. Ci sono stati vari interventi di adesione. In evidenza quello dello studente, Emanuele Sorrentino, il quale, anche a nome del Coordinamento degli Studenti Flegrei, ha espresso piena condivisione al progetto, nel quale si sentono coinvolti. Nella settimana tra il 7 ed il 12 gennaio 2014 ci sarà un nuovo incontro per formalizzare il protocollo d’intesa”.

Ciro Di Francia

(presidente “Osservatorio per la Tutela dell’Ambiente e della Salute”)

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati