Ricevo e pubblico*
Caro Direttore, Le chiedo di segnalare questa urgentissima notizia che le trasmetto considerato che qui fanno tutti “orecchie da mercante”.
La pavimentazione al mercato della frutta di via Fasano è scivolosa.
È una situazione di insidia e pericolo in grado di mettere a repentaglio la sicurezza e l’incolumità degli utenti.
E’ un problema che si può toccare con mano quotidianamente.
Basti pensare che in più episodi è stata segnalata dagli stessi commercianti, che assistono a continui capitomboli.
Ieri, mercoledì 16 marzo, in particolar modo sono dovuta andare via, perché non riuscivo a reggermi.
Il problema non si evidenzia solo quando piove, oppure quando il tempo è umido, ma, essendo un mercato alimentare, risulta pericoloso con una semplice goccia d’acqua.
Non entro nel merito della messa in opera della pavimentazione, ma credo che siano almeno due anni che il mercato è stato consegnato al pubblico, e trovo ingiustificato che si sia già ridotto in quel modo.
Certa di una sua collaborazione.
*Gabriella R.

Risponde Danilo Pontillo, proprietario di Pozzuoli21
copertina
Gentile signora Gabriella, Lei sfonda una porta aperta. Pozzuoli21 ha infatti già denunciato lo scandalo della pavimentazione del mercatino con due articoli pubblicati tra il 14 luglio (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO) ed il 1° agosto (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO) di due anni fa (cioè  dopo pochissimi mesi dall’inaugurazione dell’impianto, avvenuta il 18 febbraio 2014  ma riaperto al pubblico già il 31 gennaio) sia a proposito dell’errore di progettazione compiuto, sia in merito allo sperpero di denaro pubblico perpetrato per tentare di rimediare al disastro. Purtroppo si tratta solo di una delle tante vergogne legate a questa opera pubblica. L’auspicio è che la magistratura, impegnata dal 27 gennaio scorso nel monitoraggio di quasi tutti gli appalti del Municipio, con particolare attenzione ai lavori pubblici, individui e punisca severamente chi ha combinato questo ed altri guai nei lavori al mercato e nella nostra città.