HomeDall'Italia e dal MondoNasce "Emma Villas academy"...
spot_imgspot_img
spot_img

Nasce “Emma Villas academy” per formare nuove figure nel settore turistico

Nel 2022 fatturato Emma Villas +63% su 2021, +112% rispetto al pre-Covid

Milano, 12 gen. (askanews) – L’affitto breve di ville e casali di pregio è stato il boom turistico degli ultimi quattro anni in Italia. Secondo i numeri dell’Osservatorio Emma Villas per il 2022 sono state 7.390 le settimane prenotate (+55% sul 2021) in circa 500 strutture gestite in esclusiva da Emma Villas, leader del settore in Italia. Una crescita che ha fatto registrare un aumento complessivo del fatturato di Emma Villas del 63% rispetto al 2021, pari a un incremento del 112% rispetto al 2019, ultimo anno pre-pandemia. Una crescita che si traduce in una grande opportunità di lavoro. Per questo Emma Villas lancia, per il 2023, una grande call to action e una sua proposta di alta formazione professionale, la Emma Villas Academy, il progetto dedicato alla crescita e alla valorizzazione delle nuove figure del settore.

Nello specifico l’azienda è alla ricerca di portfolio manager per le acquisizioni di nuove ville, property manager in tutta Italia per la gestione delle proprietà, ma anche booking e concierge accounts per la sede centrale.

“Siamo molto orgogliosi dei risultati raggiunti da Emma Villas. La crescita della nostra azienda, però, ci pone anche l’esigenza di puntare su nuove risorse, che siano portatrici di nuova linfa e motivazione – spiega Giammarco Bisogno, fondatore e Ceo di Emma Villas – Abbiamo la volontà, coraggiosa, di crescere negli anni nonostante le difficoltà e per questo stiamo cercando nuovi profili per ampliare la nostra squadra. Al tempo stesso, vogliamo garantire i massimi standard qualitativi per i nostri proprietari e ospiti e per questo lanciamo una iniziativa unica nel suo genere: una scuola di formazione per chi opera nel settore. A gennaio inizieranno i corsi interni di formazione dell’Academy Emma Villas, con l’obiettivo di formare professionisti del settore e aumentare gli standard di professionalità interni. Sono contento anche della crescita al femminile del nostro team che ha riguardato la quasi totalità delle assunzioni effettuate in questi ultimi due anni. Tale crescita ha generato indubbiamente una iniezione di passione e competenza”.

Emma Villas Academy nasce dall’esigenza di un’alta qualità del servizio. Investire nella formazione è fondamentale per Emma Villas, che con circa 45.000 ospiti accolti all’anno da tutto il mondo non può prescindere dal presidiare la qualità delle ville e lo standard della loro gestione. Emma Villas Academy avrà il supporto di una squadra di trainer qualificati, offrendo opportunità di crescita ai portfolio manager, property manager, quality inspector, sales manager, concierge manager e account marketing e comunicazione. La formazione è dedicata ai nuovi assunti, ai dipendenti e agli oltre 100 collaboratori di Emma Villas. L’attività formativa è iniziata ad ottobre scorso, è svolta da professionisti interni all’azienda con sessioni in presenza e trainer “on the job” che prevedono l’affiancamento delle nuove risorse da parte dei senior manager dell’azienda. Le sessioni si svolgono da remoto e in presenza presso le sedi di Emma Villas di Roma, l’headquarter di Chiusi ma anche negli uffici tecnici in Sicilia e Sardegna.

L’azienda attribuisce alla formazione un valore centrale. È utile a fornire gli strumenti necessari alla comprensione del modello di business e a investire costantemente nella crescita professionale dei propri dipendenti. Questi ingredienti hanno consentito a Emma Villas di aumentare il proprio portfolio di 100 ville (+105% vs 2021) e le figure dei property managers (+28%), il personale preposto proprio alla gestione generale delle strutture.

continua a leggere sul sito di riferimento

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati