Una forte scossa di terremoto è stata registrata in tutta la città alle 20.23 di stasera.

Le prime stime dell’Osservatorio Vesuviano danno come intensità del sisma 1.8 della scala richter, con epicentro tra Agnano e il litorale di via Napoli, a due chilometri di profondità.

Da settembre, il sollevamento del suolo in città è aumentato al ritmo di 1 centimetro al mese.

Dalla ripresa del fenomeno bradisismico, Pozzuoli si è sollevata complessivamente di 73 centimetri: 6 centimetri da novembre 2005 a dicembre 2010 (media 0,1 centimetri al mese),  49 centimetri da gennaio 2011 a dicembre 2018 (media 0,5 centimetri al mese) e 18 centimetri da gennaio 2019 ad oggi (media 0,8 centimetri al mese).