Ricevo e pubblico*

“Caro Direttore, dal vostro blog, sui social e da altri organi di informazione leggo che ci sono molte polemiche per i nuovi pali della luce fatti installare dal Comune, in sostituzione di quelli vecchi, al centro del marciapiede, impedendo il transito a chi è in carrozzina.

Ritengo che sia una lamentela giusta ma vi posso assicurare che non è ancora il problema più grave da sottolineare per quanto riguarda la pubblica illuminazione.

Se venite, da dopo tramonto a prima dell’alba, nella zona dei 45 alloggi di via Giuseppe Parini a Monterusciello, potrete constatare che qui la luce stradale non è mai arrivata.

Da quando ci sono stati assegnati questi alloggi, e sono passati ormai 14 anni, nessun lampione ha funzionato.

Siamo praticamente degli emarginati, costretti al buio, con tanti rischi sia per la nostra incolumità che per la nostra sicurezza.

La cosa più assurda è che stiamo segnalando la situazione da 14 anni e nessuno riesce a sbloccarla, assistiamo solo a palleggi di responsabilità tra il Municipio e l’Istituto Autonomo Case Popolari.

Che cosa dobbiamo fare per ottenere un nostro diritto? Rivolgerci alla magistratura? Augurarci che succeda qualcosa di brutto a causa di questa oscurità? Scioperare per strada? Ce lo facessero sapere. Siamo pronti a tutto”.

*Lettera firmata