Anche la Pasqua che stiamo per festeggiare, a Pozzuoli potrà essere utile per finanziare due iniziative di grande importanza a beneficio della lotta contro il cancro.

Come l’anno scorso, infatti, due organizzazioni di volontariato metteranno in vendita alcuni dolci tipici di questa ricorrenza allo scopo di dare nuova linfa alla ricerca oncologica.

A cominciare dall’associazione “Sko –Arianna Amore onlus”, che, con una donazione minima di 10 euro per acquistare una colomba della “Maina”, ci consente di sostenere la cura delle leucemie infantili attraverso l’attività del laboratorio di ricerca di Biologia Molecolare della fondazione “Tettamanti” di Monza. 

La “Sko” è intitolata ad una bimba di 9 anni, figlia del puteolano Pasquale Amore, deceduta il 26 dicembre 2014 proprio a causa di questa malattia.

Per prenotare il dolce, si può scrivere sulla pagina Facebook dell’associazione o, per chi risiede a Pozzuoli e nei Campi Flegrei, telefonare alla signora Partorina Caiazzo (347/6119235), che provvederà poi a fissare un appuntamento per la consegna della colomba ed il ritiro della donazione.

La fondazione “Maria Guarino – Amor onlus”, in cambio di una donazione variabile tra 3 ed 8 euro, finanzia invece la ricerca su ossigeno, ozonoterapia, cannabis e melatonina nel tumore del pancreas, attraverso la vendita di colombe, uova e campanelle di cioccolato. Per tutte le informazioni si può cliccare su questo link o visitare il sito della fondazione.

Commenti