lunedì, Luglio 15, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Peste suina, A.Fontana: in Lombardia riduzione cinghiali prosegue

“Molto preoccupati sia da sorte campi distrutti sia da malattia”

Milano, 18 giu. (askanews) – “Voglio confermare quello che abbiamo fatto, tre ordinanze che vanno nella direzione del contenimento. Siamo convinti della necessità di arrivare alla soluzione ai troppi cinghiali che girano sul territorio con la peste suina che rischia di creare danni inenarrabili. Ci stiamo battendo e stiamo cercando di raggiungere in tutti i modi questi risultati, per cui cerchiamo insieme di combattere questa battaglia e arrivare a una soluzione definitiva”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a proposito della peste suina africana, dopo la recente firma di una nuova ordinanza regionale per la prevenzione e il controllo della malattia. “Siamo molto preoccupati sia dalla sorte dei campi che vengono distrutti sia dalla peste suina. Vogliamo arrivare a una serio processo di eliminazione dei cinghiali” ha aggiunto a margine della seduta del Consiglio regionale.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI