HomenewsPozzuoli si fa valere...

Pozzuoli si fa valere alla maratona internazionale di Ravenna

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Da anni portano in alto il nome di Pozzuoli e dell’area flegrea in giro per l’Europa ed il mondo. Sono i podisti della società Apd Aeneas Run di Bacoli (presieduta da Antonio Massa), che anche domenica si sono distinti positivamente  nella maratona internazionale di Ravenna.

Un evento che ha visto partecipare ben 3.500 atleti provenienti da 25 nazioni (tra di essi anche Gianni Morandi, la campionessa olimpica di canoa Josefa Idem ed  il campione del mondo di canottaggio Marcello Miani) e che ha consentito ai nostri concittadini di ottenere ottimi piazzamenti.

Gianni Morandi durante la maratona
Gianni Morandi durante la maratona

Il migliore nella maratona è stato il campione regionale Giuseppe Broscritto (20°), seguito da Domenico Cicale, Francesco Di Tullio, Ciro Mirelli, i vigili urbani Luigi Carannante e Raffaele Parisi, Nunzio Camillo, Alfredo Di Francia, Scipione Di Francia, Raffaele Scamardella e Ciro Mele.

Il vigile urbano puteolano Lello Parisi mostra la medaglia ricevuta a fine gara
Il vigile urbano puteolano Lello Parisi mostra la medaglia ricevuta a fine gara

Grande risultato, nella “21Km”, anche per la giovane podista Vincenza Toraldo, che ha letteralmente strapazzato molte rivali, classificandosi ottava.

Tutti gli atleti giunti al traguardo dopo il tradizionale percorso di  42 km e 195 metri, sono stati premiati con una originale medaglia composta da un mosaico di pietre e vetro unica nel suo genere.

Per  alcuni dei puteolani in gara a Ravenna, adesso il sogno è quello di partecipare alla maratona di New York.

Un obiettivo che si sono prefissati di raggiungere entro il 2017: con tre anni di allenamento e sacrifici economici per poter approdare e soggiornare nella città della Grande Mela.

Già: perché la loro è una passione.

E, anche se l’impegno è  sempre da professionisti, l’unico guadagno sono le soddisfazioni personali e la gioia di fare sport.

spot_img

Ultimi articoli pubblicati