1.584 votanti, un flop senza precedenti per il Pd puteolano che, alle Primarie per il candidato governatore della Campania, nei sette seggi dislocati in città, è riuscito a portare a malapena il 10% dei propri elettori locali, se consideriamo che, alle elezioni comunali 2012, il Partito Democratico e la lista “civetta” di Figliolia conquistarono ben 15.203 preferenze complessive.

Ma, soprattutto, se consideriamo che il voto per il candidato presidente regionale era aperto, a pagamento (2 euro), anche per i non iscritti al partito, che pure hanno partecipato alla consultazione.

E se ricordiamo che, alle ultime consultazioni interne al Pd, c’era stata nel “capoluogo” flegreo un’affluenza ben superiore: come i 4.097 puteolani che a dicembre 2013 contribuirono a scegliere il segretario nazionale del partito (http://www.pozzuoli21.it/primarie-pd-ecco-come-hanno-votato-4-097-puteolani/) ed i 2.577 che a febbraio dello scorso anno scelsero i dirigenti regionali del Pd (http://www.pozzuoli21.it/pd-puteolano-bulgaro-per-la-segreteria-regionale/)

Il dato puteolano per la candidatura a governatore premia Andrea Cozzolino (quasi l’83% del totale) e penalizza De Luca (poco più del 16%).

Ma, per l’europarlamentare ed ex assessore regionale, quella puteolana è una vittoria di Pirro, visto che, a vincere le Primarie in tutta la regione è stato il sindaco salernitano De Luca, che ha staccato di otto punti percentuali (52% a 44%) il delfino di Bassolino.

 Eppure, per Cozzolino si erano mobilitati il sindaco Figliolia (nella foto), otto consiglieri comunali del Pd su nove più la “new entry” Tito Fenocchio e tutti gli assessori: com’è possibile che una montagna del genere abbia partorito un topolino simile a livello di partecipazione?

Non si sono impegnati abbastanza?

Hanno ricevuto porte chiuse in faccia dai propri elettori?

 Pessimo segnale, in vista di una competizione che tra due mesi porterà il consigliere comunale Elio Buono (nella foto) a tentare il grande salto a consigliere regionale.

 L’unico consigliere comunale a credere in Vincenzo De Luca è stato invece Enzo Daniele (nella foto): vuoi vedere che il vero vincitore delle primarie puteolane è proprio lui?

 IL DATO DI POZZUOLI

 Votanti: 1.584

Voti validi: 1.563

Schede bianche e nulle: 21

 Andrea Cozzolino: 1.292 voti  (82,66%)

 Vincenzo De Luca:  251 voti (16,06%)

 Marco Di Lello:  20 voti (1,28%)