Ennesimo “colpo” subìto da un’attività commerciale a Pozzuoli. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi in una traversa del lungomare di via Napoli.

Vittima  il noto negozio di detersivi e casalinghi “Kelindo” (ex “Superpippo”) di via Angelo Compagnone.

Poco dopo le 17, un bandito armato di  coltello e col volto parzialmente travisato da una maglietta bianca si è introdotto nel locale e, puntando la lama all’indirizzo della cassiera, si è fatto consegnare tutti i soldi che erano stati fino a quel momento ricavati dalla vendita dei prodotti, una somma pari a circa 1000 euro.

Sul fatto indagano i carabinieri, che stanno cercando di identificare il malvivente attraverso le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza a circuito chiuso dell’esercizio.

Commenti