HomenewsRc auto più giusta...

Rc auto più giusta per legge: Pozzuoli risponde con una firma ogni 40 secondi!

spot_imgspot_img

260 firme in tre ore. E’ l’ottimo risultato raggiunto ieri mattina dai Meridionalisti Democratici,  (http://amd.meridem.org/?p=768) che,  con un gazebo posizionato sulla Piazza a Mare, hanno raccolto le adesioni dei cittadini per il progetto  progetto di legge di iniziativa popolare sull’istituzione della tariffa unica della Rc Auto in tutta Italia.

Ossia l’inserimento, al comma 1 dell’articolo 133 del decreto legislativo 209 del 2005, di un’integrazione con cui si obbligherebbero le compagnie assicurative (al momento di rinnovare il contratto o quando se ne stipula uno nuovo) ad applicare il premio più basso previsto sull’intero territorio nazionale da ogni compagnia a chi non abbia denunciato incidenti negli ultimi cinque anni.

(https://www.pozzuoli21.it/rc-auto-con-lo-sconto-stamattina-tutti-a-firmare-sulla-piazza-a-mare/)

Un’iniziativa che, per essere portata alla discussione del Parlamento, deve raggiungere 50mila “autografi” in tutta Italia entro il 31 di questo mese.

Un traguardo che, con un minimo di buona volontà, è possibile tagliare nei termini stabiliti, se solo si pensa al ritmo medio di una firma ogni 40 secondi collezionato in un giorno di festa, in un luogo centrale ma senza nemmeno un grande battage pubblicitario per questa importantissima petizione.

Il consigliere comunale puteolano Vincenzo Daniele mentre firma la sua adesione al progetto di legge di iniziativa popolare

Il prossimo “banchetto”, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe essere allestito sul lungomare di via Napoli (confidando ovviamente sempre in condizioni meteo favorevoli), magari anche con uno striscione identificativo in modo da “attirare” un maggior numero di persone: ma bisogna attendere ancora conferme ufficiali sul luogo e la data.

Nel frattempo, ogni cittadino che non l’abbia ancora fatto, può firmare per il progetto di legge popolare anche nei seguenti uffici del Comune di Pozzuoli:

Municipio di Toiano, palazzina numero 7 presso la segreteria generale, il martedì e il giovedì dalle 9 alle 13: rivolgersi al dottor Di Falco;

Ufficio Elettorale di Monterusciello in via Carlo Levi numero 1 (nella palazzina dove c’è l’acquedotto): rivolgersi al signor Ciro Intignano;

– Sportello del Cittadino di corso della Repubblica  (centro storico di Pozzuoli): rivolgersi alla dottoressa Antonietta Guida.

Il progetto di legge spiegato in un documento del comitato promotore
Il progetto di legge spiegato in un documento del comitato promotore

(nella foto grande in alto, il gazebo allestito domenica mattina dai Meridionalisti Democratici in Piazza a Mare per questa raccolta di firme)

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati